Contenuto non disponibile
Consenti di attivare i cookie cliccando su questo banner

Verrà proiettato in loop il mio ultimo lavoro, 3Donne, con Maria Antonietta Centoducati, Elisabetta Piermattei e Nicky Murphy.

MA QUI CI SONO I LEONI?
Viaggi e intemperie in una mostra-evento multidisciplinare che riunisce opere pittoriche, sculture, fotografie, video, musiche e performance attoriali nel segno del VIAGGIO.
Il 14 novembre alle ore 17.30 a Spazio Gerra inaugura l’esposizione “Ma qui ci sono i leoni?”, un progetto a cura di Donatella Violi. L’esposizione coinvolge otto artisti reggiani in un confronto sul tema del viaggio che si declina in molteplici linguaggi artistici, offrendo una panoramica ampia e differenti spunti di riflessione sull’argomento. I diversi viaggi di ricerca hanno come obiettivo comune la commistione di discipline, tecniche, punti di vista e prospettive: la pittura, la scultura, la musica, la fotografia sono i linguaggi scelti per raccontare storie, luoghi e ricordi.

14 NOVEMBRE h. 17.30 | INAUGURAZIONE
alla presenza del sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi, del dott. Francesco Merli, primario del reparto Ematologia dell’Ospedale Santa Maria Nuova, Lions Club , con un’introduzione di Stefania Bondavalli.
20 NOVEMBRE h. 21| PERFORMANCE TEATRALE
di Maria Antonietta Centoducati fra le opere esposte, con musiche di Elis Bassi interpretate da Ovidio Bigi;
22 NOVEMBRE h. 17.30 | FINISSAGE
con GRADE Onlus, riconoscimento ufficiale a coloro che hanno adottato le opere realizzate degli artisti di “Ma qui di sono i leoni?”, che verranno esposte presso il nuovo reparto di ematologia oncologica dell’Ospedale Santa Maria Nuova.
INFO:
Spazio Gerra
piazza XXV aprile 2
Reggio Emilia
www.spaziogerra.it

ORARI D’ APERTURA:
dal 15 al 22 novembre
Tutti i giorni, ore 10-13/16-20

Cliccando sul bottone ACCETTO o continuando a navigare questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi