Corso di taccuino di viaggio

Corso di Taccuino di Viaggio

Il taccuino di viaggio è uno dei classici della letteratura artistica e d’avventura. Scrivere e disegnare, due passioni che insieme possono creare un unicum di passione e creatività. Il corso ti avvicinerà a una di quelle attività che grandi esploratori, artisti e scrittori hanno amato e sviluppato.
Dieci lezioni di tecniche di scrittura creativa associate a quelle di disegno a matita, china e pennarello. Previste, inoltre, due/tre uscite in luoghi che avviluppano la mente e il cuore per mettere in pratica le tecniche apprese. Le giornate di uscita le decideremo in gruppo.
PERCHE’ FREQUENTARE IL CORSO DI TACCUINO DI VIAGGIO?
1) Incontrerai persone che condividono la tua stessa passione e con le quali potrai affrontare lo stesso viaggio di passione
2) Approfondirai gli aspetti del disegno, della scrittura e dell’impaginazione del tutto, per dare alla tua opera un aspetto armonico e organico. Chi leggerà il tuo taccuino avrà l’impressione che tu abbia realmente viaggiato.

3) Le due zone del cervello preposte alla scrittura e al disegno sono in aree diverse. Metterle in contatto svilupperà la tua capacità di fantasticazione.
10 LEZIONI: 5 di scrittura creativa, 5 di disegno

1. SCRITTURA “Non ho nulla da scrivere”. Non sembra, ma è un inizio promettente. Cos’è la storia universale? Come faccio a trovare idee? E poi, via con gli esercizi per allenarci a trovare idee e a scrivere.
2. SCRITTURA Studiamo scene tratte da produzioni recenti che usano creatività, poesia e visione nella scrittura. Che schemi usare? La premessa morale, il principio drammaturgico e il principio progettuale, Seminiamo un principio di nuove idee e vita. Innaffiamolo, coltiviamolo. E un nuovo mondo germoglia.

3. DISEGNO Facciamo i primi esercizi: il punto di fuga, la prospettiva.

4. DISEGNO Usiamo il colore (china o acquerello)- le sfumature e i contrasti- la profondità.
5. SCRITTURA La magia, cos’è? Di cosa si costituisce? Qual’è la sua essenza? Scopriamo dove si nasconde. Il mondo narrativo, i personaggi, i conflitti, le motivazioni, i vettori, gli obiettivi, la scelta, le false vittorie. Il prodotto grezzo: definiamolo, sofistichiamolo. Contaminiamoci.
6. SCRITTURA I 18 punti della storia universale. Quanti tipi di storie ci sono? Continuiamo con test, prove e video da cui prendere ispirazione per metafore e narrazioni.
7. DISEGNO La prima uscita in un luogo attraente di Reggio Emilia. Ritraiamo il paesaggio, cerchiamo di immaginare cosa sia passato tra questi angoli.
8. DISEGNO Troviamo la via per una vera e propria impaginazione. I disegni devono convivere con le righe di testo, che è esso stesso illustrazione.
9. SCRITTURA I 18 punti della storia universale. Quanti tipi di storie ci sono? Continuiamo con test, prove e video da cui prendere ispirazione per metafore e narrazioni.
10. Ultima uscita, realizziamo il perfetto taccuino di viaggio.

IL NOSTRO INSEGNANTE: Daniele Lunghini ArtistGià docente del corso di SCRITTURA FANTASTICA, è videomaker, illustratore e scenografo, ideatore di mostre di arti visive, ha scritto e portato in scena: 3Donne (L’Altro Teatro) e L’improvvisato Volo Fantastico (Palazzo Ducale – Guastalla). Ha vinto premi internazionali per i suoi cortometraggi in computergrafica 3D.


MATERIALE OCCORRENTE:Un taccuino di carta da acquarello, matita e gomma, qualche colore a china (o acquarello), pennarelli.
Costo: 190 euro10 LezioniPrima lezione di provaGiorni: tutti i giovedì dal 3 ottobre 2019Orari: 20:30 / 22:00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *